ASCOLI PICENO – Continua a nevicare nell’entroterra delle Marche, in particolare nelle zone meridionali dove si trova la maggior parte dei Comuni colpiti dal terremoto.

Viabilità ancora difficile nelle zone interne delle province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

Decine le richieste di intervento ai Vigili del Fuoco, chiamati anche per recuperare mezzi spazzaneve in difficoltà. Ad Ascoli città sta cadendo pioggia mista a neve.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 190 volte, 1 oggi)