ASCOLI PICENO – “Il 24 gennaio i in consiglio comunale abbiamo chiesto che il Comune di Ascoli Piceno metta in mora l’Enel (come fatto dalla Regione) a causa di tutti i disservizi creati ai cittadini ascolani in particolare nelle frazioni”.

Annuncio diramato dal gruppo consiliare Partito Democratico di Ascoli nel pomeriggio del 24 gennaio.

(Letto 87 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 87 volte, 1 oggi)