ASCOLI PICENO – Sono state consegnate stamane dal Prefetto di Ascoli Piceno, Rita Stentella, unitamente al Sindaco di Acquaviva Picena ed ad un Consigliere comunale di Cupra Marittima, intervenuti in qualità di rappresentanti del Comune di appartenenza degli insigniti, tre Medaglie d’Onore alla memoria conferite dal Presidente della Repubblica a Bruno Micheluzzi, a Pasquale Vagnoni e a Daniele Angellotti, deportati ed internati nei lager nazisti.
Erano presenti il Vice Sindaco di Ascoli Piceno, i vertici delle forze dell’Ordine, il Comandante dei Vigili del fuoco, quello della Polizia stradale, il Comandante della Capitaneria di Porto, un folto gruppo di studenti accompagnato da docenti e dal rappresentante dell’ufficio scolastico provinciale ed i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma.
La manifestazione è stata organizzata d’intesa con il Comune di Ascoli Piceno, l’Ufficio scolastico provinciale e l’associazione “il Portico di Padre Brown”. Durante la cerimonia il giornalista dell’Avvenire, Angelo Picariello, ha ricordato ai numerosi studenti presenti la figura di Giovanni Palatucci, ultimo questore di Fiume, distintosi per aver evitato la deportazione di migliaia di persone.
(Letto 122 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 122 volte, 1 oggi)