ASCOLI PICENO – Continua l’azione di messa in sicurezza dei plessi pubblici da parte del Comune di Ascoli dopo gli eventi sismici che hanno colpito il capoluogo piceno negli ultimi mesi.

“Stanno infatti giungendo al termine i lavori di messa in sicurezza dell’area archeologica del Palazzo del Capitani, normalmente utilizzata per esposizioni e visite culturali e che a breve sarà nuovamente riaperta al pubblico” ha affermato tramite una breve nota il sindaco Guido Castelli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 61 volte, 1 oggi)