ASCOLI PICENO – L’INAS-CISL di Ascoli Piceno comunica che i lavoratori, che hanno beneficiato di ammortizzatori sociali (mobilità ordinaria, NASPI, ASDI) scaduti nel corso dell’anno 2016 (ultima scadenza utile 30/12/2016) e che si trovano in stato di disoccupazione ai sensi della normativa vigente, hanno la possibilità di chiedere una proroga di 3 mesi di mobilità in deroga.

La domanda è rivolta esclusivamente ai lavoratori che si trovano in una delle seguenti condizioni:

essere residenti e/o domiciliati nelle aree di crisi industriale complessa del Piceno – Val Vibrata;

essere ex dipendenti della azienda Antonio Merloni di Fabriano;

La domanda di mobilità in deroga deve essere presentata alla sede INPS territorialmente competente entro la data del 28/02/2017,
L’Inas Cisl resta a disposizione per la richiesta telematica della deroga e per eventuali chiarimenti con le proprie sedi territoriali di Ascoli 0736/252551, San Benedetto del Tronto 0735/584402 e Fermo 0734/609721.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 152 volte, 1 oggi)