OFFIDA – Nell’incantevole borgo di Offida fervono i preparativi per il “Carnevale 2017”. CLICCA QUI

Il paese si è già attivato per garantire la sicurezza nelle varie manifestazioni previste in programma.

Nel pomeriggio del 7 febbraio il vice sindaco Isabella Bosano e l’assessore Davide Butteri si sono incontrati con il prefetto Rita Stentella e il questore Mario Della Cioppa per stabilire le direttive da applicare per garantire l’ordine cittadino e la prevenzione al degrado.

“Il dottor Della Cioppa ha ribadito che le misure saranno le stesse dello scorso anno– commenta la Bosano – e verranno applicate nei giorni del Bove finto e dei V’lurd. Queste prevedono un pattugliamento delle forze dell’ordine e la chiusura di alcune zone critiche”.

L’Amministrazione offidana inoltre ha optato per un investimento importante coinvolgendo la Fifa Security, anche per tutti i giorni festivi da qui al carnevale, tutti i sabati e domeniche e, nella settimana più importante, dal giovedì grasso fino al martedì.

“La macchina organizzativa che abbiamo messo su – sottolinea l’assessore Piero Antimiani – è attenta a ciò che muta di anno in anno. Le manifestazioni che riguardano il carnevale, come tradizione vuole, saranno libere e spontanee, e proprio per preservare il folklore ci siamo mossi addirittura andando oltre quelle che sono le direttive della prefettura. Per evitare che i cittadini del centro possano vivere situazioni di degrado e per la sicurezza di tutti, offidani e non”.

Sarà inoltre potenziata l’attività della PicenAmbiente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.817 volte, 1 oggi)