PETRITOLI -I Vigili del Fuoco con un intervento articolato e complesso hanno recuperato le due campane della chiesa dei santi Vittore e Corona a Moregnano, frazione di Petritoli, in provincia di Fermo.

L’edificio sacro è stato lesionato dagli eventi sismici che si susseguono dal 24 agosto scorso. Il personale intervenuto ha, dapprima, messo in sicurezza il campanile con la sbadacchiatura delle monofore, per poi lavorare sia all’esterno che all’interno della torre, alta una quindicina di metri.

All’esterno è stato fondamentale l’ausilio di un’autogru, all’interno, invece, è stato necessario sostenere le campane con un tirfor, mentre venivano staccate dal supporto che le ancorava alle pareti e dal motore che ne regolava il movimento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)