ASCOLI PICENO – Brutto episodio nel pomeriggio del 14 febbraio. Un operaio nei pressi di Venagrande, vicino ad Ascoli, era intento ad eseguire un intervento su alcune rocce pericolanti che potevano cadere in strada quando, a un certo punto per cause ancore da chiarire, è caduto da un’altezza elevata.

E’ stato soccorso dal personale sanitario del 118 giunto in ambulanza e anche dai Vigili del Fuoco. Data la gravità delle condizioni, è stato portato all’ospedale di Ancona, tramite eliambulanza, per le cure mediche.

(Letto 330 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)