ASCOLI PICENO – Scatta venerdì 17 febbraio l’operazione per sostenere gli allevatori delle zone terremotate del Centro Italia.

All’alba allevatori di Bologna aderenti a Coldiretti partiranno da Castel Guelfo con un carico di fieno destinato ai loro colleghi della provincia di Ascoli Piceno.

Raccolto grazie alla donazione di numerose aziende della zona, il fieno servirà per alimentare gli animali degli allevamenti che hanno avuto stalle e capannoni danneggiati a causa del terremoto e delle forti nevicate che in moltissimi casi hanno ucciso animali e distrutto le scorte di foraggio.

La consegna del foraggio raccolto dagli allevatori è coordinata da Coldiretti Bologna e da Coldiretti Ascoli Piceno nell’ambito dell’operazione ‘Dona un ballone di fieno’ promossa da Coldiretti già all’indomani della prima scossa di terremoto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 77 volte, 1 oggi)