ASCOLI PICENO – Il gruppo Volkswagen Italia S.p.A. ha donato alla Provincia di Ascoli Piceno una vettura per le esigenze d’istituto dell’Ente. Nel novembre scorso, dopo i due devastanti terremoti che avevano colpito il nostro territorio, il Presidente Paolo D’Erasmo aveva scritto a varie case automobilistiche chiedendo in dono per la Provincia un’auto per rispondere alle esigenze nelle fasi successive all’emergenza e nella ricostruzione post-terremoto. La Volkswagen ha risposto positivamente all’appello donando alla Provincia una Seat Leon Station Vagon ed altri mezzi a Enti Locali del Centro Italia che hanno subito danni e vittime dal sisma.

Lo stesso Amministratore Delegato della casa automobilistica dott. Massimo Nordio ha voluto recarsi personalmente in Provincia per consegnare simbolicamente il mezzo e manifestare direttamente la propria vicinanza al nostro territorio. La consegna delle chiavi è avvenuta a palazzo San Filippo, dove il dott. Nordio è stato ricevuto dalla Vice Presidente Valentina Bellini.

“A nome della Provincia e del Presidente D’Erasmo esprimo tutto l’apprezzamento e gratitudine per questo straordinario atto di generosità – ha dichiarato la Consigliera Bellini – la Volkswagen è stata l’unica casa automobilistica a rispondere alla nostra richiesta di aiuto e questo gesto quindi acquista ancora più significato e valenza. La Provincia in questi mesi è impegnata con grande determinazione, a fianco dei Comuni, per fronteggiare le continue emergenze che si sono susseguite provocando enormi danni e disagi alla popolazione. Il mezzo donato servirà ad agevolare la presenza della Provincia sul territorio e a consentire migliori capacità di risposta”.

Il dott. Nordio, da parte sua, ha espresso grande solidarietà e comprensione verso la nostra comunità locale rendendosi conto di persona dei danni e delle devastazioni subite. Inoltre ha manifestato grande apprezzamento per le straordinarie risorse ambientali, storico artistiche del Piceno che meritano di essere sempre più conosciute e fruite a livello nazionale ed internazionale.

(Letto 74 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 74 volte, 1 oggi)