ASCOLI PICENO – Santa Maria a Corte. Il Comune è impegnato da oggi negli interventi di messa in sicurezza per i danni alla chiesa occorsi a causa del terremoto. Il Sindaco Guido Castelli commenta l’esecuzione dei lavori in breve una nota: “Ascoli ha una superficie di quasi 160 km quadrati. Un territorio enorme che spazia da Villa S.Antonio a Giustimana e da Morignano a Talvacchia. Contrastare gli effetti del terremoto è reso tanto più difficile dall’enorme estensione del nostro comune. Ma noi, tra le mille difficoltà indotte da una “ricostruzione” macchinosa e piena di pagine, cerchiamo di non lasciare indietro nessuno.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 144 volte, 1 oggi)