ANCONA – Nelle Marche è donna il 40,5% degli assessori comunali, una percentuale che colloca la regione al settimo posto assoluto in Italia.

Lo rivela la ricerca ‘Le donne amministratrici La rappresentanza di genere nelle amministrazioni comunali’, condotta dall’Anci elaborando i dati del ministero dell’Interno, e diffusa in occasione degli Stati generali delle Amministratrici che si svolgono a Roma.

Per quanto riguarda i sindaci, le Marche sono al decimo posto, con il 13,8% di donne sul totale, e solo 16me per numero di vice sindaco, con il 22,2% del totale. Decimo posto anche per le donne presidenti di consiglio comunale (23,1%), e 11mo posto (con il 29,2%) per le consigliere. La regione con più sindaci donne è l’Emilia-Romagna, quella in coda alla graduatoria la Campania.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 36 volte, 1 oggi)