ASCOLI PICENO – Alle 15 del 18 marzo allo stadio “Del Duca” i bianconeri sfidano il Cittadella. Non ci sarà capitan Giorgi, probabile in attacco si riveda la coppia Cacia-Favilli.  Venturato invece deve fare a meno di Pelagatti, Iunco, Strizzolo. La partita di oggi, tra l’altro vedrà le 100 presenze in maglia bianconera di Ivan Lanni, a cui verrà consegnata la maglia celebrativa: “Devo tutto a questa Società, a questa piazza e ai miei compagni – dice il portiere-  rappresentano la parte più importante della mia carriera. Ascoli è diventata la mia casa e qui è cambiata la mia carriera.”. Prima dell’inizio del match, l’intero stadio omaggia Carletto Mazzone per il suo 80 esimo compleanno, momenti di commozione e nostalgia al “Del Duca”.

ASCOLI :Lanni; Almici, Mengoni (1’s.t. Mogos), Augustyn (21′ Gigliotti), Felicioli (18’s.t.Orsolini)  Mignanelli, Bianchi, Cassata; Cacia, Favilli. A disp. RAgni, Bentivegna, Perez,  Addae, Lazzari, Slivka. All. Aglietti.

CITTADELLA : Alfonso; Pedrelli, Scaglia, Varnier, Benedetti; Bartolomei, Iori, Valzania, Chiaretti ( 12’s.t. Paolucci) Arrighini (25’s.t.Schenetti), Litteri (34’s.t. Kouame). A disp. Paleari, Salvi,  Pasa, Martin, Vido, Pascali. All. Venturato

Reti: 3′ Litteri-19′ s.t. Gigliotti 

Ammonizioni: Scaglia (C.), Mengoni (A.), Gigliotti (A.), Bartolomei(C.), Orsolini (A.)

Espulsioni: Iori (C.)

Note: 2′ recupero nel primo tempo. 4′ recupero nel secondo tempo

CRONACA DEL MATCH 

2′ cross in area, Felicioli si divora un gol a un metro dalla porta

5’punizione dai 30 metri, cassata la mette a centro area ma la palla è lunga

6′ miracolo Lanni in due tempi, Chiaretti entra in area in dribbling e cerca il tiro palo e poi Lanni devia in corner

9′ ancora una volta Felicioli si invola sulla fascia e viene fermato fallosamente da Scaglia che viene ammonito. Punizione dal limite, batte Cassata palla per Cacia stop e passaggio all’indietro che diventa un  pericoloso contropiede, ci pensa Mignanelli a fermare l’azione

20′ si infortunia Augustyn,problemi muscolari per lui entrano i soccorsi, si scalda Gigliotti a bordo campo e entra per sostituire il centrale

24′ cross di Mignanelli, colpo di testa perfetto di Favilli, para in tuffo Alfonso

26′ punizione di Cassata, palla con una traiettoria a cercare la testa di Favilli sul secondo palo, palla che però termina sul fondo

33′ Bartolomei ci prova dal limite dell’area, rasoterra parato da Lanni

42′ Iori espulso per fallo su Cassata a palla ferma

45′ Chiaretti pericoloso in area con una girata da distanza ravvicinata, Mengoni si immola e devia in corner, sull’angolo successivo Valzania tira una bordata che finisce di poco sopra la traversa

SECONDO TEMPO

3′ GOL LITTERI. Rigore per il Cittadella, tra le proteste dei bianconeri, il fallo probabilementre non c’è stato, su suppone una mano di Almici,  batte Litteri. rete ma si ripete. tiro di nuovo a destra e palla a sinistra.

7′ Favilli colpito duramente in area, viene ammonito per simulazione

15′ GOL ANNULLATO A  CACIA. cross di Felicioli e gol di cacia a l volo, l’arbitro annulla per offside.Da rivedere

17′ punizione per il Cittadella, Scaglia sfiora il gol

19′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GIGLIOTTI. Corner di Almici, incornata del difensore e palla in rete sotto al sette

29′ corner di ALmici e girata di Orsolini, palla deviata in fallo laterale

32′ punizione per l’Ascoli dal limite sinistro dell’area, posizione interessante. Batte Almici palla respinta da Alfonso

36′ slalom di Orsolini in area, tiro e una grande deviazione di Alfonso in corner gli nega la gioia del gol

38′ il Cittadella sfiora il gol, con Schenetti che solo davanti a Lanni angola troppo

40′ GOOOOOOOOOOOOOOOOL ORSOLINI. Cross perfetto di Gigliotti e colpo di testa ravvicinato di Orsolini che corre sotto la curva togliensosi la maglia e viene ammonito

45′ Termina la partita, Ascoli batte Cittadella 2 a 1!

Bianconeri che, finalmente, tornano alla vittoria davanti al pubblico di casa. Sotto gli occhi di mister Carlo Mazzone i giocatori tirano fuori una prestazione grintosa che permette di capovolgere il risultato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 273 volte, 1 oggi)