ASCOLI PICENO – L’Amministrazione Comunale di Ascoli, al fine di accelerare al massimo, nell’interesse della cittadinanza, la notifica delle “schede FAST”, delle “schede Ae.D.E.S.” e di tutti gli atti comunali connessi, invita la cittadinanza ad attenersi alle seguenti istruzioni: i proprietari degli edifici unifamiliari e i rappresentanti (uno per edificio) degli edifici plurifamiliari e/o condominiali che hanno già avuto la visita delle squadre FAST e Ae.D.E.S., possono presentarsi all’Unità Operativa Autonoma Assistenza Sisma Viale Vellei 16 e successivamente possono ritirare le schede stesse ove ricorra uno dei seguenti casi:

Schede con esito di danno, relative a edifici con ordinanze già emesse e di contenuto conforme alla scheda;

Schede con esito di “edificio agibile”;

Per il ritiro delle schede, i richiedenti dovranno firmare per ricevuta, esibendo il proprio documento d’identità e presentando le deleghe scritte di tutti i comproprietari / condomini interessati, accompagnate da fotocopie dei documenti d’identità di questi ultimi. Sarà consegnato loro anche un foglio di avvertenze relativo:

agli adempimenti da porre in atto, e relative scadenze, nel caso di referto di danno;

alle modalità di eventuale ricorso contro il referto di “edificio agibile”;

Informazioni su: http://www.comuneap.gov.it/…/ServeBLOB.…/L/IT/IDPagina/12151.

(Letto 111 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 111 volte, 1 oggi)