ASCOLI PICENO – È uscito il primo romanzo della scrittrice ascolana Giorgia Spurio, “L’inverno in giardino” (Edizioni Montag, 2017). Già conosciuta nel mondo letterario contemporaneo non solo per la poesia, ma anche  per i suoi racconti e le sue fiabe, la Spurio mostra infatti il suo talento non solo nella poetica ma anche nella narrativa. Dopo una settimana dall’uscita del suo ultimo libro di poesie, meraviglia i lettori con la pubblicazione del suo romanzo storico.

I primi attori del romanzo sono: una fanciulla in età da marito che ama la scienza e la medicina, una madre che non condivide le scelte di sua figlia, un affascinante tenente dell’esercito italiano. Lo scoppio della Terza Guerra d’Indipendenza, l’8 aprile 1866, cambierà i destini di Arianna e Filippo, costretti a gestire i propri conflitti e a condividere paure e segreti. Tuttavia ribellarsi al fato è inevitabile, tra felicità e sofferenza, due sentimenti che si riflettono sui colori di un meraviglioso giardino, prigione adorata di Arianna.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 54 volte, 1 oggi)