ARQUATA DEL TRONTO – Il 31 marzo, ad Arquata del Tronto, si è svolta un’emozionante cerimonia.

La Diocesi di Ascoli Piceno e l’amministrazione hanno organizzato una Via Crucis in memoria dei ‘martiri del 2016’, un appuntamento diocesano che da 15 anni, in luoghi diversi, ricorda coloro che durante l’anno precedente hanno dato la vita per Cristo.

Sono state ricordate le vittime del terremoto del 24 agosto. Presenti istituzioni, soccorsi, Forze dell’Ordine e numerosi cittadini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 311 volte, 1 oggi)