ASCOLI PICENO – Brutto episodio nella mattinata del 5 aprile, intorno alle 11.30. Ad Ascoli una Ford Fiesta stava transitando in via Rossini. A un certo punto, girando per via Verdi, il veicolo ha investito una donna del posto di 63 anni.

Il conducente dopo il sinistro si è fermato ed è sceso dal veicolo. Poco dopo, però, è risalito in auto ed è fuggito. La signora, soccorsa prima dai passanti che hanno assistito alla scena, è stata portata al Pronto Soccorso di Ascoli per le cure mediche tramite ambulanza.

La Polizia Stradale di Ascoli ha immediatamente attivato le indagini per risalire al responsabile e grazie alle testimonianze dei cittadini è stato rintracciato un 29enne di Ascoli. Il ragazzo era alla guida senza patente.

E’ stato denunciato per tale motivo, anche per la fuga e omissione di soccorso. Inoltre è stato sanzionato secondo le norme previste dal Codice della Strada. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)