ROTELLA – Grave infortunio sul lavoro nel pomeriggio del 6 aprile.

A Rotella una ragazza di 24 anni, operaia in una ditta di surgelati, è rimasta impigliata con un braccio in uno degli ingranaggi di una macchina. Secondo le prime informazioni diramate dall’Ansa, il macchinario le avrebbe tranciato l’arto all’altezza del gomito.

La giovane è stata soccorsa da un’ambulanza del 118 e dai Vigili del Fuoco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 880 volte, 1 oggi)