ANCONA – Riportare i turisti nelle Marche per le vacanze pasquali, riempiendo gli agriturismi ma anche facendo ripartire le vendite dei prodotti tipici.

E’ l’obiettivo della prima giornata “Fai Pasqua con Campagna Amica!” che domenica 9 aprile porterà ad Ancona, in piazza Roma, una serie di iniziative promosse dalla Coldiretti regionale insieme ad una ventina di produttori e agrituristi del territorio, molti dei quali provenienti dalle aree colpite dal sisma.

L’appuntamento è dalle ore 10 alle 19. La campagna di sensibilizzazione si rivolge a cittadini e turisti per invitarli a scegliere la campagna come meta delle vacanze di Pasqua, vincendo la paura e contribuendo a dare una speranza di rinascita al territorio.

Gli agrichef proporranno colazioni pasquali da gustare o portare a casa con l’agribag, mentre per i bambini ci saranno uova da colorare, e laboratori per la preparazione “live” del formaggio.

(Letto 100 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 100 volte, 1 oggi)