ANCONA – Dalle colazioni pasquali alle uova da far dipingere ai bambini, alle agri-colombe: successo per la giornata di sensibilizzazione ‘Fai Pasqua con noi’ organizzata da Coldiretti e Campagna Amica ad Ancona, in piazza Roma, per promuovere la vacanza nelle Marche e riportare i turisti nelle campagne nonostante i problemi causati dal sisma.

Già dalla mattinata del 9 aprile tantissimi i visitatori degli oltre 20 stand dei produttori e preso parte a iniziative e laboratori. La campagna si rivolge a cittadini e turisti per invitarli a scegliere la campagna come meta delle vacanze di Pasqua, vincendo la paura e contribuendo a dare una speranza di rinascita al territorio, in una situazione in cui le presenze negli oltre mille agriturismi marchigiani, anche quelli lontani dal cratere, si sono dimezzate, mentre nelle aree direttamente colpite si stima un crollo del 90% dei pernottamenti.

Scopo dell’iniziativa è anche quello di riportare la gente a fare acquisti nelle aziende delle aree terremotate, che si sono trovate prive di clienti.

(Letto 98 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 98 volte, 1 oggi)