VERONA – Pollice alto per la prima edizione della “Wine Fashion Night” di Verona, connubio originale tra moda e vino andato in scena domenica 9 aprile nella prima giornata di Vinitaly. Tutto esaurito alla serata condotta dalla showgirl Melita Toniolo e dal giornalista Luca Casadei al Ristorante Flora, dove i vini di sette vignaioli italiani sono diventati abiti unicifirmati dalla stilista mantovana Carmentea Tsaparopulos, sfilando in passerella abbinati a creazioni gourmet.

I vini che hanno ispirato la prima collezione “Wine Fashion” sono lo spumante di malvasia “Monteroma brut” di Vigna Cunial, lo spumante metodo classico “Colletto Blanc de blanc millesimato” di Colletto, l’Offida Docg Pecorino “Aurai” di Paolini e Stanford, il Marche Igt Rosato “L’Aurora” de La Staffa, il Lambrusco Mantovano Dop “Rosso Matilde” di Bugno Martino, il Terre Siciliane Igp Syrah “Pargione” di Italiano e il Recioto di Gambellara Docg Classico “Cul d’Oro” di Davide Vignato.

(Letto 105 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)