ASCOLI PICENO – In collaborazione con l’associazione culturale Giovane Europa sarà organizzata domenica 16 aprile presso i Giardini del Palazzo Comunale in Piazza Arringo ad Ascoli Piceno la “Colazione di Pasqua“, tradizionale colazione marchigiana dei giorni di Pasqua.

Le offerte libere alla colazione saranno interamente devolute in beneficenza per le zone colpite dal terremoto.

In un’atmosfera di convivialità e di festa, tra canti e musiche popolari, il pubblico potrà degustare i cibi tipici della mensa pasquale: pizza di formaggio, piconi, salame, frittata con le erbette, uova sode e altro.

La tavola della colazione di Pasqua, aperta a tutta la cittadinanza e ai turisti, ripercorrerà la dimensione domestica e conviviale del rito pasquale traendo spunto da antichi documenti e ricettari, da testimonianze della tradizione orale, il tutto offerto su ceramiche d’epoca marchigiane.

A cura del professor Leonardo Seghetti la presentazione delle antiche tradizioni culinarie pasquali dal punto di vista enogastronomico e simbolico. I prodotti della colazione sono offerti da Gruppo Gabrielli S.p.a. e Sabelli S.p.a. Sarà organizzato anche un laboratorio per bambini di decorazione delle uova.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)