ASCOLI PICENO – Pasquetta e “scuccetta” ad Ascoli. Piazza Arringo ha ospitato come tutti gli anni il “Campionato del mondo” di Scuccetta, un gioco che risale alla Giostra della Quintana e che consiste nel tiro di uova sode l’una contro l’altra: vince il possessore dell’uovo che, nell’impatto, resta intatto. Solitamente le uova più resistenti sono quelle provenienti dalle galline ruspanti.

La giornata di sole, dopo la forte pioggia di Pasqua e della nottata, ha richiamato nel centro cittadino, dove si svolgeva anche il mercatino dell’Antiquariato, molti visitatori.

(Letto 201 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)