ANCONA – “I flussi turistici registrati nell’intera regione, a Pasqua, lasciano ben sperare sulle prospettive della stagione”.

Lo afferma l’assessore regionale al Turismo e Cultura, Moreno Pieroni.

“Dalle località di mare, alle colline e fino alla montagna ci giungono valutazioni positive sulla presenza di turisti italiani e anche stranieri. Questo appuntamento festivo era per noi un banco di prova importante per valutare l’appeal della destinazione turistica e lo stato dei servizi di accoglienza, anche di quei territori meno fortunati – aggiunge l’assessore – La risposta è stata generalmente molto positiva e questo incoraggia tutti, a iniziare dagli operatori turistici, nel proseguire l’attività di rilancio dei territori, che in questi ultimi mesi, come Regione Marche, abbiamo sostenuto con forza e decisione nella promozione del brand e della destinazione turistica”.

(Letto 232 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 232 volte, 1 oggi)