ASCOLI PICENO – Nel lunedì di Pasquetta, l’Ascoli regala emozioni ai più di mille tifosi giunti in Umbria per seguire la squadra, anche l’Amministratore Unico, Andrea Cardinaletti li ringrazia a fine gara in una nota stampa.
Nella gara terminata a reti inviolate, in evidenza il terzino bianconero Mignanelli, che è il primo giocatore per palle recuperate, bene 24 seguito dal biancorosso Monaco con 20. Il primo dei bianconeri per passaggi riusciti è sempre lui, con 20 palloni recapitati ai compagni. In termini di tiri in porta invece, al primo posto capitan Giorgi  e Andrea Favilli insieme all’ex bianconero Mustacchio con 3 tiri a testa.

Ammonizione con diffida per Tommaso Bianchi che va ad aggiungersi ad Almici. I bianconeri torneranno in campo sabato alle 15:00 con il Brescia, rientrerà dalla squalifica Cassata, nelle rondoninelle mancherà Andrea Caracciolo, squalificato.

La giornata calcistica ha  fatto anche registrare, la vittoria fondamentale della Pro Vercelli a Vicenza che decreta però l’esonero dell’allenatore dei veneti: Pierpaolo Bisoli. In vetta: arresto  del Frosinone che cade in casa contro il Novara e si fa agganciare dal Verona che batte il Cittadella  mentre la Ternana pareggia a Chiavari
RISULTATI 15° giornata girone di ritorno: Brescia-Benevento 1-0, Carpi-Bari 2-0, Cesena-Spezia 1-0, Frosinone-Novara 2-3, Hellas Verona-Cittadella 2-0, Perugia-Ascoli Picchio 0-0, Pisa-Avellino 0-1, Salernitana-Latina 2-1, Spal 2013-Trapani 2-1, Vicenza-Pro Vercelli 0-1, Virtus Entella-Ternana 1-1.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 50 volte, 1 oggi)