ASCOLI PICENO – Verifica dopo otto mesi. Il giorno 22 aprile, alle ore 17.30, presso l’Auditorium Casa della Gioventù, in via Abruzzo, la rete di comitati spontanei nati in seguito al terremoto, denominata “L’ascolto del cratere”, e composta da Ascoli resiste, Associazioni aderenti al Centro Servizi Volontariato, Brigate di Solidarietà Attiva, Comitato Valle del Rio e Alter-Ego Legal Service, si presenterà alla cittadinanza.

Il suo scopo è ascoltare e dare una voce a tutti quei cittadini che hanno subìto l’esperienza del sisma e organizzare e coordinare le istanze provenienti dai singoli o dai loro raggruppamenti spontanei. Verranno quindi condivisi e discussi i vari progetti in merito alla ricostruzione, l’assistenza e le prospettive future. Un altro scopo che si dà è la verifica dell’operato delle istituzioni in funzione della ricostruzione fisica ed economica del territorio. Ai partecipanti all’evento verrà inoltre consegnato un pratico vademecum redatto dall’associazione ‘Alter-Ego Legal Service’ utile per orientarsi nella lettura ed interpretazione dei vari decreti post-sisma nonché, eventualmente, sul supporto legale. Tutti i cittadini interessati  sono invitati a partecipare alla presentazione, cui seguirà la possibilità di proporre quesiti o considerazioni ai relatori..

(Letto 140 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 1 oggi)