ANCONA – Sono attualmente 4.368 le persone provenienti dalle zone terremotate ospitate negli alberghi delle marche, mentre la regione ha ordinato 1.713 Sae a fronte di richieste per 1.866 casette.

A quanto riportato da una nota dell’Ansa, i dati aggiornati sono stati forniti dal presidente della Regione Luca Ceriscioli, che il 26 aprile ha partecipato ad un incontro con i comitati degli sfollati.

Per l’ospitalità negli hotel sono stati pagati 23 milioni 313.527 euro rispetto ai 33 milioni 776.250 rendicontati. Sono 53 le pratiche presentate presso gli Uffici Ricostruzione da parte di privati cittadini per danni lievi.

Per il Contributo di Autonoma Sistemazione (Cas) l’importo rendicontato è di 34 milioni e 392.720,79 euro, importo tutto saldato, per le 26.196 persone che usufruiscono di questa soluzione.

Al 27 aprile 2017 risultavano movimentate 24.810,89 tonnellate di macerie. Sono 90.295 le domande pervenute per sopralluoghi Fast Aedes, di cui effettuati 70.037, ne restano da effettuare 28.845.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)