ASCOLI PICENO – I Teatri del Sacro sarà, ad Ascoli in occasione di APP Ascoli Piceno Present, il festival multidisciplinare delle arti sceniche contemporanee in programma il 12 e 13 maggio.

In attesa del Festival I Teatri del Sacro che si terrà ad Ascoli dal 4 all’11 giugno con 19 spettacoli gratuiti in prima nazionale assolta, un regalo speciale per gli spettatori ascolani: due incontri dedicati al pubblico a cura de La Casa dello Spettatore di Giorgio Testa. Gli incontri sono gratuiti e si terranno sabato 13 maggio alla Sala Cola D’Amatrice alle ore 10.30 e domenica 14 maggio alle 11.30 presso la Sala dei Savi nel Palazzo dei Capitani e rappresenteranno un vero e proprio viaggio tra gli spettacoli e i concerti in programma per APP Festival.

Giorgio Testa è psicologo dell’età evolutiva e operatore teatrale. Occupatosi a lungo dei rapporti tra teatro ed educazione, ha fatto parte del Movimento di cooperazione educativa e ha diretto, dal 1997 al 2010, il Centro teatro educazione (Cte) dell’Ente teatrale italiano (Eti), struttura che si prefiggeva di valorizzare la conoscenza e la frequentazione del teatro sin dalla prima infanzia.

Attualmente promuove a Roma il lavoro della Casa dello spettatore, nata per realizzare percorsi di formazione del pubblico di tutte le età e oggi a pieno titolo tra i progetti dell’Agita, ente nazionale per la promozione e la ricerca della cultura teatrale nella scuola e nel sociale. Dal 2009 è nella commissione selezionatrice del Festival I Teatri del Sacro e ne cura i laboratori per il pubblico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)