ASCOLI PICENO – Un fine settimana intenso per lo CSEN di Ascoli Piceno guidato dal Dott. Ugo Spicocchi. Un fine settimana di sport che ha visto protagonista il Wushu Kung Fu e il Taijiquan. Presso la palestra Phisiko Resyle Gym di Ascoli Piceno, si sono svolti infatti il memorial “Mauro Gionni” e contemporaneamente gli esami regionali ed una manifestazione regionale di Kung Fu tenuta dal maestro Romeo Zampetti e dalla commissione regionale composta dai Maestri Alessandro Dini e Giorgio Zampetti.  Presenti il presidente Spicocchi ed il consigliere nazionale Dott. Francesco Piccinini.

Lo CSEN di Ascoli Piceno è entrato nell’olimpo del nazionale grazie all’operato del presidente e del suo staff. Il comitato provinciale si piazza infatti al 20° posto come attività sportiva realizzata nel 2016 in ambito nazionale, dietro solo ai grandi centri provinciali e regionali quali Padova, Roma, Abruzzo, come evidenziato nel recente congresso tenutosi a Salerno. Un sinonimo sicuramente della vivacità e dell’ottimo lavoro svolto in questi anni.

Ascolano doc è anche il presidente regionale, il Prof. Franco Ferretti, un punto di riferimento importante per l’ente, così come il Dott. Francesco Piccinini, ex presidente provinciale chiamato a ricoprire il ruolo di consigliere nazionale dei delegati.  Una menzione merita anche l’attuale presidente del comitato Dott.Ugo Spicocchi, che è riuscito in pochissimo tempo a portare una ventata di novità e dinamicità che ha permesso un importante salto di qualità.

“Stiamo lavorando – afferma Ugo Spicocchi- Puntiamo molto sulla crescita delle persone e sono sicuro che grazie ad uno staff altamente qualificato siamo in grado di offrire qualità come il nostro ente richiede”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 65 volte, 1 oggi)