ASCOLI PICENO – Il 6 e il 7 maggio si svolgerà dalle ore 16,30 alle 19,30 presso il Chiostro di San Francesco la rassegna “Pizzichi Creativi”, tradizionale appuntamento di fine anno dell’ISC “Ascoli centro – D’Azeglio”.

Si tratta di una vera propria mostra di lavori e prodotti manufatti degli alunni dell’Istituto avente come tema il mondo della lettura. Il titolo della mostra di quest’anno è “Se son libri fioriranno”; all’evento è legato anche un concorso: verranno premiate infatti le tre classi dei tre ordini di scuola (infanzia, primaria, secondaria di primo grado) che raccoglieranno più voti sia dalla “giuria popolare” di genitori, familiari, passanti, visitatori sia da quella tecnica composta da personaggi ascolani del mondo dell’arte e della scuola: Dante Fazzini, Barbara Tomassini, Cristiana Castelli, Luigi Morganti, Giuseppe Pacetti, Valeria Tocchetti.

Le giornate saranno inaugurate alla presenza delle Autorità Comunali, aperte da un intervento di musici e sbandieratori dei vari sestieri.

Sabato e domenica è prevista anche la partecipazione di varie associazioni con le quali l’Istituto collabora, quali “la Bottega del Riuso RIU’”, “Pinocchio in bicicletta”, “Kids and us”, “Giocacongioia” che daranno vita a momenti di aggregazione per i bambini e i genitori presenti con percorsi guidati, spettacoli di clownerie, “truccabimbo”, performance in lingua inglese dei bambini dell’infanzia.

Protagonisti principali della due giorni sono comunque gli alunni di Ascoli Centro, e non solo con le opere in mostra: i ragazzi della secondaria D’Azeglio terranno il filo dei vari eventi presentando le attrazioni che si avvicenderanno sul palco; gli alunni delle quinte classi della primaria saranno impegnati in una maratona di lettura nel pomeriggio di domenica mentre il sabato, in apertura, sarà la volta dei “piccoli” dell’infanzia con uno spettacolo dal titolo “Naturalmente Insieme”.

Durante i due pomeriggi sarà presente la Libreria Rinascita con una selezione di narrativa e di pubblicazioni per bambini e ragazzi disponibile per l’acquisto.

“Ancora una volta l’ISC Ascoli Centro- D’Azeglio vuole porsi come comunità a diretto contatto con il territorio del Centro storico” dice la nuova Dirigente scolastica Valentina Bellini “i bambini e i ragazzi, con la loro creatività e il loro lavoro, sono una presenza determinante per promuovere incontro e animazione nel cuore della città, per di più su un tema così importante come la lettura. Siamo convinti che la partecipazione delle famiglie non mancherà. L’invito a tutti è quello di visitare la mostra e approfittare dell’opportunità di premiare i lavori particolarmente meritevoli”.

In palio, naturalmente, una significativa dotazione di libri per le classi vincitrici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 72 volte, 1 oggi)