ASCOLI PICENO – Nella serata dell’8 maggio è stato realizzato un focus televisivo dedicato al capoluogo ascolano.

E’ andata in onda la puntata di FuoriRoma, programma di Rai 3, dove è stata narrata la storia di Ascoli: politica, storica, religiosa, economica con spazio anche al calcio.

La trasmissione tiene al centro la provincia italiana e la politica nei territori e racconta le storie, personali e politiche, dei sindaci e degli amministratori che stanno cambiando la geografia del Paese.

La giornalista e conduttrice Concita De Gregorio ha incontrato il sindaco Guido Castelli, il capogruppo del Pd ascolano Francesco Ameli, l’ex esponente di Msi Giulio Natali, il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Michele Tamburri, il filosofo Clio Pizzingrilli, l’imprenditore Battista Faraotti, esponenti di CasaPound, il vescovo Giovanni D’Ercoli, l’attore Neri Marcorè, il regista Giuseppe Piccioni e il musicista Saturnino Celani.

Ognuno di loro ha raccontato le realtà della città fra passato, presente e un occhio al futuro. Le bellezze della città e le originiLa politica ha avuto il sopravvento. E anche le conseguenze del sisma 2016. 

Ma spazio anche all’Istituto Spontini (con il rammarico generale della mancata trasformazione in conservatorio), al teatro con la Compagnia dei Folli, alla gioventù con i ragazzi dell’Istituto Agraria e i loro desideri per il futuro.

Colpisce la frase del filosofo Clio Pizzingrilli, “Spirito paralizzante”, riferito ai giovani di adesso che faticano a trovare una dimensione.

Si è parlato anche dell’ex Carbon che produceva derivati del carbone in uno stabilimento di 750.000 mq. Sono rimasti i capannoni vuoti, la discarica e gli impianti arrugginiti. Un gruppo di imprenditori ha rilevato i suoli e il consiglio comunale ha approvato un piano di riqualificazione che stenta a partire. Prevede nuovi lotti abitativi ma c’è un comitato cittadino che li giudica inutili

Un focus dedicato anche alla figura dell’ascolano: “all’inizio è un tipo diffidente ma quando si fida di chi ha davanti, si apre completamente” fra le tante frasi dette durante il programma televisivo.

Concita De Gregorio ha annotato tutte le sfaccettature raccontate dai “menestrelli” per trarre un’identità di Ascoli non ancora ben definita.

Per rivedere la puntata, CLICCA QUI.

Piceno Oggi ha collaborato con la trasmissione di Rai 3, FuoriRoma, fornendo materiale video e giornalistico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.063 volte, 3 oggi)