Stadio “San Nicola”

BARI – I tifosi baresi non sono numerosi nonostante i 10mila abbonati ne sono presenti solo 5000 circa, 800 circa invece i tifosi bianconeri pronti a sostenere il Picchio per la volata salvezza in questa penultima giornata del campionato di serie B 2016/17. Aglietti in avanti sceglie la coppia Cacia-Perez, quest’ultimo preferito a Favilli.

BARI (4-3-3): Micai; Cassani, Capradossi, Moras, Daprelà; Salzano (1’st Coratella), Romizi, Yebli (12’s.t. Basha), Furlan, Parigini(26′ s.t. Romanazzo) Galano. A disposizione: Gori, Suagher, Turi,  Portoghese, Greco, Lella. Allenatore: Stefano Colantuono.

ASCOLI (4-4-2): Lanni; Mogos, Augustyn, Mengoni, Almici, Orsolini, Addae, Bianchi (44’s.t. Gigliotti)Giorgi (22′ s.t. Cassata) Perez (29’s.t. Carpani), Cacia. A disposizione: Ragni, Cinaglia,  Slivka,  Bentivegna, Gatto, Favilli. Allenatore: Alfredo Aglietti

Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone. Assistente 1: Mirko Oliveri di Palermo Assistente 2: Gian Luca Sechi di Sassari Quarto Uomo: Vincenzo Valiante di Salerno.

Reti: – 24′ Bianchi
Ammonizioni:- Coratella (B.), Orsolini (A.), Moras (B.), Basha (B.), Carpani (A.),Cacia (A.)
Espulsioni:-
Note:- 1′ recupero p.t., 5′ recupero s.t.

2′ Galano pericoloso sotto porta ma è bravissimo Lanni a respingere con la mano destra in anticipo

9′ Cacia crea il primo pericolo inventa una girata dal limite dell’area, Micai para in tuffo

25′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BIANCHI!!!!Corner battuto da Orsolini, palla al centro area, Perez lotta palla che arriva sui piedi di Bianchi, il suo piattone inganna Micai che non trattiene e palla che termina in rete

26′ reazione del Bari con Galano che sfiora il palo con un rasoterra da dentro l’area

27′ Orsolini colpito rimane a terra, dolorante alla spalla soccorso dai sanitari

35′ Orsolini si invola verso l’area  il suo sinistro dai 25 metri sfiora la traversa

45′ corner per il Bari ci prova Drapelà con una deviazione di testa ma palla che termina alta sopra la traversa

SECONDO TEMPO

2′ Perez si svincola dalla marcatura e tira verso la porta la sua conclusione viene respinta da Micai

11′ tiro di Galano all’altezza del dischetto, para Lanni

15′ cross pericoloso di Parigini, palla che stava per sorprendere Lanni che devia in corner

25′ Mogos si invola verso l’area e viene atterrato da Moras che viene ammonito

32′ Bari pericoloso in area, colpo di testa di Romanazzo ostacolato da Galano e palla in corner

33′ gol divorato da Orsolini, imbucata di Cacia per l’esterno che conclude con un piattone debole a tu per tu con Micai

42′ punizione per il Bari dalla destra, batte Galano, colpo di testa di Moras e palla in rete ma l’arbitro fischia per fallo su un difensore bianconero e punizione per l’Ascoli

45′ Cacia dribbla due avversari al limite dell’area viene atterrato da Basha ma l’arbitro ammonisce l’attaccante bianconero

50′ dopo 5 minuti termina il match al San Nicola ed è salvezza

(Letto 294 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 294 volte, 1 oggi)