MONTEGRANARO – I militari della Stazione dei Carabinieri di Montegranaro, grazie all’impianto di videosorveglianza comunale e ad una profonda conoscenza del territorio e dei suoi abitanti, hanno dato un nome al responsabile del danneggiamento di nove autovetture avvenuto la sera del 15 aprile a Montegranaro. T. A., 25enne del posto, disoccupato, quella sera in preda all’alcool, ha sostenuto di aver danneggiato i veicoli in sosta per sfogarsi.

Il giovane è stato denunciato per il reato di danneggiamento ed ora dovrà risarcire i proprietari delle auto danneggiate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 575 volte, 1 oggi)