ARQUATA DEL TRONTO – La Mille Miglia ‘adotta’ il comune di Arquata del Tronto, messo in ginocchio dalle scosse di terremoto dell’agosto 2016.

Mercoledì 17 e giovedì 18 maggio, giorno della partenza della corsa che quest’anno celebra il novantesimo della prima edizione, nel quartier generale di piazza Vittoria a Brescia sarà presente una tenda riservata alla comunità del piccolo centro in provincia di Ascoli Piceno.

A quanto riportato da una nota dell’Ansa, il sindaco Aleandro Petrucci e un gruppo di volontari raccoglieranno donazioni e venderanno al pubblico gadget appositamente realizzati per sensibilizzare la popolazione verso il dramma del sisma.

Tra gli articoli che sarà possibile acquistare, anche una t-shirt ideata dalla Pro Loco di Arquata su cui si legge: “Il coraggio non trema”.

“Ringrazio di cuore tutto lo staff della Mille Miglia per questa splendida iniziativa di solidarietà” commenta il primo cittadino del paese marchigiano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)