Stadio “Del Duca” Ascoli Piceno ore 20.30

ASCOLI (3-5-2): Ragni; Cinaglia (18′ s.t. Mengoni), Augustyn Gigliotti, (33’s.t. Slivlka)Almici, Carpani, Addae, Bianchi, Mignanelli; Bentivegna (22’s.t. Perez)Cacia. A disposizione: Lanni,  Mogos, Tassi, Paolini, Ciarmela, Giorgi, Gatto Allenatore: Alfredo Aglietti.

TERNANA (4-3-1-2): Aresti; Zanon, Meccariello, Diakitè, Contini; Di Noia, Ledesma, Coppola (18’s.t. Acquafresca) Falletti (36’s.t. Valjent, )Pettinari, Palombi (9’s.t. Avenatti). A disposzione: Di Gennaro, Masi, Rossi, Defendi, Petriccione, Monachello Allenatore: Fabio Liverani.

Arbitro: Lorenzo Illuzzi di Molfetta. Assistente 1: Riccardo Muto di Grosseto. Assistente 2: Francesco Grossi di Cassino. Quarto Uomo: Federico Dionisi di L’Aquila.

Reti: 7’Gigliotti. 19′ Avenatti, 22′ Falletti
Ammonizioni
:- Coppola (T.), Gigliotti (A.), Ragni (A.), Ledesma (T.), Almici (A.), Pettinari (T.),Augustyn (A.)
Espulsioni:- Masi (T.)
Note:- 1′ recupero p.t.

Ascoli – Ternana ingresso in campo

Nai-post ni Piceno Oggi noong Huwebes, Mayo 18, 2017

CRONACA DEL MATCH

2′ pericoloso tiro di Mignanelli di poco a lato

4′ Bianchi ci prova da dentro l’area con un pallonetto, Aresti devia in corner togliendo il pallone da sotto la traversa

7′ Goooooooooooooooooooooooooool Gigliotti!!!!!! Punizione perfetta battuta da Almici al limite dell’area, colpo di tesa di Gigliotti che infila sotto la traversa

8′ punizione per la Ternana dal limite dell’area, batte Ledesma pallone respinto da Gigliotti

22′ punizione pericolosa, Pettinari atterrato da Addae al limite dell’area. Posizione centrale, batte Ledesma. palla alta sopra la traversa

25′ Mignanelli si invola sulla fascia e mette un rasoterra al centro colpisce Bentivegna, palla deviata in corner

28’ammonito Coppola per spintonata a gioco fermo

35′ colpo di testa di Pettinari in area, Ragni riesce a coprire lo specchio della porta e palla che finisce sopra la rete

36′ Addae colpito duramente rimane a terra dolorante e viene soccorso dai sanitari

SECONDO TEMPO

3′ Cacia ci prova dal limite dell’area rasoterra debole

9′ punizione per la Ternana dal limite destro palla al centro e l’arbitro segnala una punizione a favore dei bianconeri

13′ ammonito Ragni per perdita di tempo

14′ ternana pericolosa in area ma l’Ascoli si barrica e Cinaglia respinge

15′ Coppola si divora un gol a un metro dalla linea di porta, deviazione di testa e palla che termina sul fondo

16′ Bentivegna si invola verso l’area, palla per Bianchi che dal limite non centra la porta, palla che finisce in curva sud

17′ Ternana pericolosa in area, tiro di Pettinari e deviazione di Cinaglia che però rimane a terra soccorso dai sanitari, viene sostituito da Mengoni

19′ Gol di Avenatti rasoterra e Ragni che lascia passare il pallone sul primo palo

22′ Gol Falletti!Ragni cerca di raccogliere il pallone al limite dell’area, palla che gli scivola dalla mani e gol di Faletti, inutili le proteste dei bianconeri per fallo su portiere

30′ tiro dalla distanza di Addae e palla che termina sula traversa

31′ espulso un giocatore dalla panchina della Ternana, si tratta di Masi

34′ tiro di Carpani e mani in area, l’arbitro sorvola

37′ cross in area di Mignanelli e colpo di testa di Carpani che però termina sul fondo

45′ La partita termina con la sconfitta dell’Ascoli Picchio e la vittoria della Ternana: gli umbri raggiungono la salvezza, i tifosi bianconeri fischiano la squadra.

 

(Letto 429 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 429 volte, 1 oggi)