NAPOLI – Blitz delle Fiamme Gialle nei giorni scorsi.

I finanzieri di Napoli hanno scoperto due opifici clandestini di produzione in serie e di confezionamento di calzature riproducente il marchio Hogan:  scarpe per uomo, donna e bambino oltre a borse e capispalla, nato nel 1986 dal gruppo italiano Tod’s, che ne è proprietario.

Sequestrati 35 macchinari di ultima generazione, 450 paia di calzature e 133 mila “pezzi” fra tomaie, suole, etichette, scatole e semilavorati vari. Le scarpe venivano immesse sul mercato “parallelo” creando concorrenza sleale e danni economici per l’azienda del Fermano.

Inoltre vari macchinari erano stati rubati da altre attività. Denunciate 15 persone, tutte esperte nel settore manufatturiero, per il reato di contraffazione.

(Letto 1.056 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.056 volte, 1 oggi)