MONTEMONACO – Domenica 25 giugno Montemonaco, uno dei comuni colpiti dal terremoto del 2016 e che si sta faticosamente ma orgogliosamente rialzando, sarà lo scenario di una passeggiata gastronomico-letteraria con Cesare Catà organizzata dalle Associazioni VianDante Viaggi e Cuochi Pasticcioni con il patrocinio del Festival dell’Appennino.

Là dove si respira aria pura, dove la letteratura ha narrato di cavalieri e fate, di antri misteriosi e Sibille, dove una comunità guerriera resiste, i partecipanti potranno gustare i prodotti locali in una passeggiata itinerante che si snoderà per le vie del paese lasciandosi catturare dalle storie e leggende narrate con maestria dal bardo Cesare Catà.

L’appuntamento è alle ore 9.30 sulla piazza di Montemonaco per la colazione con i salumi proposti da Rita e Massimo Zocchi e con i formaggi proposti dall’Azienda di Piergiorgio Loddo e assaggio dei vini di “Casale Vitali”. Alle 10.30 inizia la passeggiata per le strade di Montemonaco verso il belvedere per un nuovo intervento di Catà. Si prosegue poi verso il Parco “Monti Guarnieri” dove si svolgerà il picnic con i piatti tipici del territorio preparati da “Tipicità Grilli” e la Birra del Birrificio Artigianale “Le Fate” di Mauro Massacci.
Infine si gusteranno la Torta al cioccolato preparata dallo Chef del “Tiglioinvita” Enrico Mazzaroni, i Liquori offerti da “Varnelli” e l’ultima storia raccontata da Cesare Catà.

Si consiglia di dotarsi di plaid per sdraiarsi sul prato sotto l’ombra dei grandi alberi secolari dove si potrà riposare, giocare (parco giochi per bambini), gustare il piacere di un luogo straordinariamente bello che deve tornare a vivere nel pieno del suo fulgore.

Contributo liberale per il programma adulti € 30,00 bambini € 15,00. Info e prenotazioni viandanteviaggi@gmail.com.

(Letto 393 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 393 volte, 1 oggi)