ASCOLI PICENO – Non poteva mancare all’appuntamento con il B factor il forte centrocampista scuola Juventus che quest’anno ha deliziato i tifosi ascolani con le sue giocate e le sue discese a tutto campo.  Francesco D’Assisi Cassata nato il 16 luglio 1997 a Sarzana in provincia di La Spezia, ha avuto la sua copertina sul sito Lega B.

Parentesi per la sua stagione ascolana:  Il 10 agosto 2016 viene ceduto a titolo temporaneo dalla Juventus FC all’Ascoli Picchio FC 1898 con la cui maglia debutta in Prima Squadra il 27 agosto 2016 in occasione della 1ª giornata della Serie B ConTe.it contro la Pro Vercelli (FC Pro Vercelli 1892 vs Ascoli Picchio FC 1898 1-1) giocando titolare e realizzando, al 42’, la sua prima – e finora unica – rete tra i professionisti.  Cassata, che recentemente ha conquistato una storica medaglia di bronzo con l’Italia Under 20 del CT Alberigo Evani al Mondiale di categoria, ha concluso la sua stagione in bianconero collezionando 36 presenze, 1 rete e 5 assist. Una curiosità? Francesco, il cui piatto preferito sono gli spaghetti con la vongole, ha tra i suoi hobby la pesca ed il surf.

Il centrocampista cercato anche in Serie A, ha anche un record negativo: un numero impressionante di cartellini gialli, ben 19 in questa stagione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 116 volte, 1 oggi)