ROTELLA – Adesso ci sono anche le date di un appuntamento molto gradito e atteso nell’estate del Piceno.

Si svolgerà il “Porco Festival” a Rotella. L’evento si terrà dall’11 al 13 agosto. Tre giorni all’insegna dell’enogastronomia locale. Una rassegna molto importante che darà la possibilità di rilanciare il territorio dopo gli eventi sismici del 2016.

La rassegna sarà delocalizzata nei punti agibili di Rotella. Anche l’area disco molto probabilmente sarà presente anche se la location sarà diversa dalle edizioni precedenti. Nei prossimi giorni ci saranno ulteriori informazioni.

Il Borgo è stato colpito duramente dal terremoto. Sono stati stimati, solo per il patrimonio pubblico (cimitero, palazzo comunale e strade), 15 milioni di euro di danni. Le chiese sono inagibili e anche il municipio. Sono presenti delle ‘zone rosse’ .

Tuttavia c’è sempre stata la volontà da parte dell’amministrazione comunale di confermare l’evento e anche il palinsesto della scorsa estate come anticipato a maggio da Piceno Oggi, anche dal sindaco Giovanni Borraccini.

Confermate infatti le iniziative “Poggio in scena” (14 e 15 luglio), Sagra delle Quaglie (22 e 23 luglio), Sagra delle Cozze (29 e 30 luglio), Festa Madonna del Rosario (5 e 6 agosto), Festa di Montemisio (15 agosto), Beata Assunta Pallotta (18, 19 e 20 agosto), Festa di Santa Viviana (26 e 27 agosto), Sagra della Polenta (8, 9 e 10 settembre).

Confermate anche la Sagra delle Castagne (21 e 22 ottobre), Halloween (31 ottobre) e la Festa di San Martino (11 e 12 novembre).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.160 volte, 1 oggi)