ASCOLI PICENO – Mercoledì 12 luglio, la città di Ascoli onora il benemerito concittadino vescovo, Francesco Antonio Marcucci, nel 219° anniversario della sua morte.

Alle ore 11 presso la Chiesa dell’Immacolata, in via dei Soderini, annessa all’Istituto scolastico delle Suore Pie Operaie dell’Immacolata Concezione, dove riposano le sue spoglie mortali, il vescovo Giovanni D’Ercole presiederà una solenne concelebrazione in suo onore, alla quale parteciperanno numerosi sacerdoti delle diocesi di Ascoli e san Benedetto-Montalto-Ripatransone. Saranno presenti le autorità cittadine, il sindaco Castelli, il sindaco Curti di Force e tanti devoti. Durante la celebrazione, suor M. Elena Citeroni celebrerà l’80° anniversario di professione religiosa.

Nel pomeriggio la Chiesa dell’Immacolata resterà aperta, dalle 16 alle 19.30, per offrire a tutti i cittadini la possibilità di pregare davanti alla tomba del Venerabile Marcucci; alle ore 18.30 ci sarà la recita del Rosario, quindi, alle 19, la celebrazione della santa Messa.

La solenne ricorrenza sarà preparata dal Triduo di preghiera. Presso la stessa Chiesa dell’Immacolata, dal 9 all’11 luglio, ci saranno: ore 18.30, S. Rosario e ore 19, S. Messa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 61 volte, 1 oggi)