PESARO – Migliaia di persone in maglietta arancione (40 mila secondo l’ultimo dato annunciato dagli organizzatori), arrivate da tutta Italia, hanno preso parte a Pesaro, al Parco Miralfiore, alla manifestazione ‘Freevax’, ossia ”liberi di decidere se far vaccinare o meno i propri figli”. Presenti anche da San Benedetto, Ascoli e da altri paesi della Provincia ascolana.

Tanti i genitori con i loro figli in braccio: hanno contestato, al grido di ”libertà, libertà”, il decreto del ministro della Salute sull’obbligo di vaccinare i bambini prima di iscriverli a scuola, una misura ora in discussione al Senato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 643 volte, 1 oggi)