ASCOLI PICENO – Il Consiglio Provinciale, con il via libera espresso dall’Assemblea dei Sindaci con 17 voti favorevoli e 3 astensioni, ha approvato nella seduta il Rendiconto di Gestione 2016, che reca il parere favorevole dei Revisori dei Conti. Il documento contabile, come già era accaduto lo scorso anno, presenta un avanzo di gestione di circa 2 milioni 355 mila euro, interrompendo la serie di disavanzi registrati per un decennio. In soli due anni il deficit strutturale della Provincia si è ridotto di oltre 13 milioni di euro passando dai 34 milioni 825 mila euro accertati al 1 gennaio 2015 a circa 21 milioni e 400 euro attuali.

“Ringrazio i Consiglieri Provinciali, la struttura dell’Ente e i Sindaci del Piceno che hanno sostenuto l’impegno straordinario per conseguire questo nuovo e importante traguardo che testimonia come il percorso di risanamento economico-finanziario intrapreso stia proseguendo in maniera positiva con una decisa attività tecnica di recupero crediti, razionalizzazione delle spese, utilizzo di tutti gli strumenti messi a disposizione dal legislatore e grazie alla collaborazione istituzionale con l’UPI Nazionale e la Regione. Siamo ancora in una situazione complessa l’obiettivo è quello di approvare, entro settembre, il Bilancio di Previsione 2017 coniugando il necessario rigore dei conti con investimenti e servizi sul territorio, specie per la manutenzione straordinaria di strade e scuole” ha dichiarato il Presidente Paolo D’Erasmo nel suo intervento in aula consiliare per illustrare i contenuti e gli indirizzi di questo atto fondamentale per l’attività amministrativa dell’Ente.

Il Consiglio Provinciale ha anche deliberato una variazione di Bilancio in gestione provvisoria 2017 per acquisire dalla Regione Marche il trasferimento in conto capitale di 305 mila euro destinati al ripristino della viabilità della S.P. 34 Forca di Presta e di 42 mila e 700 euro di risorse da impiegare per la realizzazione del sistema di monitoraggio per ripristino viabilità a senso unico alternato della S.P. 124 Contrada Lame in territorio del Comune di Force.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 28 volte, 1 oggi)