SEFRO – Siamo arrivati allo sprint finale con la lodevole iniziativa di Neri Marcorè (che il 31 luglio ha festeggiato i 51 anni al concerto di Brunori Sas a Montemonaco) per rilanciare i territori marchigiani dopo il sisma del 2016 e far riscoprire le immense bellezze dei parchi montani.

Mancano tre concerti e l’edizione 2017 di “RisorgiMarche” terminerà. Il 2 agosto è la volta di Max Gazzè sull’Altopiano di Montelago, nel Comune di Sefro, nel Maceratese.

Dalle 16.30 avrà luogo il concerto gratuito con la consueta passeggiata in mezzo alla natura, unico “prezzo” da pagare per vedere l’esibizione musicale del famoso cantautore. Due i cancelli previsti: Sefro e Serravalle/Copogna.

All’appello ci saranno, come sempre, le Isole del Gusto, pronte a fornire prodotti enogastronomici e artigianali locali ai visitatori.

COME ARRIVARE

SEFRO:
Da Nord
Prendere l’autostrada A14 Bologna-Bari in direzione di Ancona, uscire ad Ancona Nord, seguire la direzione Roma, proseguire sulla SS 76, svoltare sulla SP 256, attraversare Albacina, Matelica, Paradiso-Prata, Pioraco e continuare sulla SP 97 seguendo indicazioni per Sefro.

Da Sud
Prendere l’autostrada A14 in direzione di Bologna, uscire a Civitanova Marche, immettersi sulla SS 77 in direzione di Tolentino/Macerata, svoltare sulla SP 256, attraversare Camerino, Paradiso-Prata, Pioraco e continuare sulla SP 97 seguendo indicazioni per Sefro.

Da Macerata
Prendere la SP 77, attraversare Sforzacosta, continuare sulla SP 78, svoltare in direzione Tolentino – Roma, continuare sulla SP 77, svoltare sulla SP 256, attraversare Camerino, Paradiso-Prata, Pioraco e continuare sulla SP 97 seguendo indicazioni per Sefro.

SERRAVALLE:
Da Nord
Prendere l’autostrada A14 Bologna-Bari in direzione di Ancona, uscire a Cesena Nord, seguire la direzione Roma – Ravenna, continuare sulla SS 3BIS e poi prendere la SS 75 in direzione di Foligno – Assisi, continuare sulla SS 3 fino all’uscita Foligno Est – Macerata, immettersi sulla SS 77 e seguire le indicazioni per Serravalle di Chienti.

Da Sud
Prendere l’autostrada A14 in direzione Bologna, uscire a Civitanova Marche, immettersi sulla SS 77 in direzione di Tolentino/Macerata e seguire indicazioni per Serravalle di Chienti.

Da Macerata
Prendere la SP 77, attraversare Sforzacosta, continuare sulla SP 78, svoltare in direzione Tolentino – Roma, continuare sulla SP 77 e seguire indicazioni per Serravalle di Chienti.

TEMPO MEDIO DI PERCORRENZA A PIEDI

Dal cancello di Sefro; 15 minuti (600 metri su comodo fondo asfaltato), ascesa +5 m, altitudine 916.

Dal cancello di Copogna/Serravalle: 60 minuti (3,5km metri su comodo fondo asfaltato), ascesa +165 – 95, altitudine 916.

COSA INDOSSARE E COSA METTERE NELLO ZAINO, I CONSIGLI DEGLI ORGANIZZATORI
Indossate l’abbigliamento adeguato per una passeggiata in montagna, scarpe comode, abbigliamento da trekking, copricapo. Vi consigliamo di inserire nel vostro zaino acqua a sufficienza, cibo, occhiali da sole, magliette di ricambio, giacca a vento impermeabile con cappuccio (in caso di pioggia), crema protettiva solare, asciugamano, plaid o cuscino per sedersi sul prato. Lasciamo i prati e i sentieri puliti e belli come li abbiamo trovati: depositiamo i rifiuti negli appositi contenitori differenziati o, meglio ancora, rimettiamoli nello zaino, che dopo il concerto sarà più vuoto e leggero, per vuotarlo poi a casa. Prestate attenzione alla segnaletica collocata lungo il percorso. Evitate sentieri non segnalati.

(Letto 2.072 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.072 volte, 1 oggi)