COSSIGNANO – A partire dal 12 agosto Cossignano vivrà dei grandi festeggiamenti in onore di Santa Maria Assunta, patrona della parrocchia. La festa quest’anno avrà anche lo scopo di aiutare la comunità parrocchiale colpita dal terremoto dello scorso agosto.

Don Nicola Spinozzi afferma : “Abbiamo un invito da fare a tutti. Il 12, 13 e il 15 agosto tutte le persone sono invitate ai festeggiamenti in onore della Santa Maria Assunta nella nostra parrocchia di Cossignano. Un appuntamento importante lo vivremo domani, 13 agosto, alle 18.30 quando il Vescovo della diocesi di San Benedetto del Tronto –  Ripatransone – Montalto, Mons. Carlo Bresciani, sarà con noi per presiedere la celebrazione eucaristica nella tensostruttura, frutto della carità, della generosità della Caritas di Urbino e di alcune parrocchie della nostra diocesi – prosegue – A seguire il 14 agosto alle ore 18.30 in piazza Umberto I vivremo la processione con la statua di Maria per alcune vie del paese e che si concluderà in piazza Santucci con la celebrazione della messa all’aperto, dove pregheremo soprattutto per le persone in difficoltà – aggiunge – Altro momento importante di questi festeggiamenti sempre nei giorni 12, 13 e 15 agosto dalle ore 19 in poi l’ottava Sagra del Cinghiale nel piazzale Europa sempre a Cossignano – conclude – Ci saranno gli stand gastronomici e il cinghiale preparato grazie all’aiuto di tutti i collaboratori della parrocchia. Ci saranno tanti ospiti importanti. Vi aspettiamo”.

(Letto 229 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 229 volte, 1 oggi)