ASCOLI PICENO – L’amministrazione comunale di Ascoli Piceno, a seguito degli importanti eventi sismici che hanno colpito il territorio, ha messo in atto una serie di interventi per la messa in sicurezza di tutti quei luoghi e strutture recanti cospicui danni strutturali.

Queste operazioni sono frutto di un dinamico ed efficiente piano messo in atto proprio dall’amministrazione locale al fine di garantire nel più breve tempo possibile una ristabilizzazione della sicurezza e della vita cittadina.

È per tale motivo che dal 5 ottobre verrà dato il via alla messa in sicurezza di un altro importante edificio storico, quale la Torre dei Grisanti. Ciò comporterà una variazione temporanea della viabilità e sosta in Via di Solestà e Via Trebbiani a seguito della temporanea occupazione del suolo pubblico.

Si rende nota, pertanto, la necessità del divieto di sosta con rimozione forzata in Via Solestà, mentre la viabilità in Via Trebbiani, per il tratto interessato all’occupazione, in virtù di ordinanza adottata in data odierna, sarà garantita nel solo senso di marcia che dal centro conduce verso il ponte Romano e il quartiere di Porta Cappuccina.

La modifica provvisioria della viabilità e della sosta cesserà al termine dei lavori di messa in sicurezza, previsto per la fine del mese di ottobre.

(Letto 108 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)