SPINETOLI – Siamo ai giorni conclusivi per le iscrizioni dei piloti alla prima edizione della gara di Formula Challenge “Città di Spinetoli” che si svolgerà domenica prossima 15 ottobre. Gran lavoro è stato fatto, e gli ultimi preparativi per l’allestimento del percorso stanno assicurando un ottimo svolgimento della manifestazione inserita in calendario dall’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo in collaborazione con il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e l’appassionato apporto della locale Pro Loco Pagliare-Spinetoli-San Pio X.

Il percorso ad anello che ospiterà la gara si sviluppa presso l’Area Artigianale di Pagliare del Tronto, frazione di Spinetoli in provincia di Ascoli Piceno.

L’area paddock e la sede logistica si troveranno presso il Fly Risto Bar di via 8 Marzo, per le verifiche sportive, mentre le tecniche verranno effettuate nei pressi del vicino Carburanti Discount. Il percorso misura 932 metri e si snoda attraverso i capannoni della vicina area artigianale con un disegno che accorpa un’interessante rotatoria da affrontare in senso antiorario. La segreteria di gara sarà invece nei pressi della linea di partenza su Via I Maggio presso la Ex Dream Car.

Lo staff organizzatore ha prestato molta attenzione alla sicurezza, dotandosi di new jersey, rotoballe, pneumatici, transenne, recinzioni, birilli, per adeguare la sede della manifestazione ad efficenti livelli di sicurezza per vetture, piloti e pubblico, che avrà a disposizione alcune aree delimitate appositamente, due delle quali in prossimità della rotatoria vicino alla zona paddock. Nove sono invece le postazioni dei commissari di percorso, che vigileranno sui punti più importanti del tracciato.

Le iscrizioni stanno giungendo numerose presso la segreteria ascolana dell’organizzazione. Alla Direzione Gara ci sarà Carmine Capezzera dell’AC Potenza ed il servizio cronometraggio sarà assicurato dalla Federazione Cronometristi di Pesaro, sezione Aldo Tura. Le vetture ammesse al via nelle batterie e nelle finali saranno quattro, le categorie in gara come da regolamento saranno dieci, con la suddivisione delle vetture secondo tipologia e cilindrata.

(Letto 280 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 280 volte, 1 oggi)