ACOLI PICENO – “La tempistica programmata per la predisposizione delle Sae (soluzioni abitative d’emergenza) si pone in contrasto con la qualificazione emergenziale delle strutture in parola”.

L’appunto mosso alla Regione Marche dalla Sezione di Controllo della Corte dei Conti in sede di Parificazione del Rendiconto 2016 riguarda il quadro riepilogativo fornito dalla giunta sulle ‘casette’ da consegnare nelle aree interessate dal sisma.

(Letto 79 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 79 volte, 1 oggi)