Stadio “Cabassi” di Carpi, ore 15 sabato 4 novembre 2017 gara valida per la 13^ giornata di Serie B ConTe.it

Formazioni:

CARPI (4-4-2): Colombi; Pachonik, Brosco, Poli (C), Ligi; Belloni (27′ s.t. Capela), Verna, Mbaye, Saric; Nzola (33′ s.t. Carletti), Malcore (44′ s.t. Romano). A disposizione: Serraiocco, Brunelli, Vitturini, Pasciuti, Giorico, Anastasio, Yamga, Manconi, Saber. Allenatore: Calabro.

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Mogos, Cinaglia, Mengoni (C), Mignanelli (34′ s.t. Rosseti); Bianchi, Buzzegoli, D’Urso (13′ s.t. Santini); Clemenza, Favilli, Parlati (18′ s.t. Lores Varela). A disposizione: Ragni, Venditti, Pinto, De Santis, Florio, Addae, Carpani, Castellano, De Feo. Allenatore: Fiorin.

Arbitro: Francesco Paolo Saia di Palermo. Assistenti: Paolo Formato di Benevento e Mattia Scarpa di Reggio Emilia. IV uffiale; Niccolò Marini di Trieste

RETI: 19′ Parlati, 27′ Malcore, 39′ Malcore, 46′ p.t. Favilli, 54′ Malcore, 83′ Carletti
AMMONIZIONI: 33′ p.t. Bianchi (A), 51′ Mogos (A), 76′ Nzola (C), 84′ Carletti (C)
ESPULSIONI: –
NOTE: Oltre 200 i tifosi ascolani. Espulso al 24′ p.t. l’allenatore del Carpi Calabro per proteste. Recupero: 1′ p.t., 5′ s.t.

CRONACA DEL MATCH

50′ Triplice fischio di Saia, secondo ko consecutivo per l’Ascoli

48′ Splendido spunto personale di Clemenza che salta tre avversari e prova la conclusione, Colombi ed il palo negano però il gol del 4-3 ai bianconeri

45′ Saranno 5 i minuti di recupero

42′ Bianchi dalla distanza colpisce male, palla abbondantemente fuori

40′ Difficile palla per Varela in area carpigiana, il dieci bianconero però scivola e non riesce ad agganciare

38′ Gol del Carpi. Carletti la piazza col destro, Lanni non può fare nulla

34′ Mignanelli è costretto a lasciare il campo, al suo posto dentro Rosseti

31′ Entrataccia di Nzola su Mignanelli, ammonizione per lui. I bianconeri reclamano però il cartellino rosso

30′ Cross di Mignanelli, Santini prova la sforbiciata al volo ma non centra la porta emiliana

28′ Mignanelli con un tiro cross non impensierisce Colombi

25′ Ancora Malcore vicino al gol, questa volta il suo tiro da ottima posizione finisce a lato

23′ Ascoli che cerca di tenere sotto pressione il Carpi, ci prova Clemenza ma la sua conclusione è murata dalla difesa emiliana

19′ Occasione Ascoli: bordata di Favilli dalla distanza, Colombi si esalta e devia in corner.

13′ Azione prolungata dell’Ascoli, il cross di Mignanelli è però facile preda per Colombi

9′ Vantaggio del Carpi. Ancora Malcore, azione confusa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’attaccante carpigiano la mette dentro dopo una serie di batti e ribatti

8′ Malcore ancora vicino al gol, il suo tiro è deviato ed esce di pochissimo alla destra di Lanni

7′ Ascoli pericoloso: Favilli con un tiro a giro di destro sfiora l’incrocio dei pali

6′ Nzola ci prova da buona posizione, il suo tiro a giro risulta però sballato

5′ Belloni mette su punizione un pallone insidioso in area ascolana, Lanni spazza col pugno

4′ Malcore prova la conclusione dal limite dell’area ma è murato dalla difesa bianconera

SECONDO TEMPO

46′ Pareggio dell’Ascoli!!!!!! Punizione vicino alla bandierina del calcio d’angolo: Clemenza mette una palla forte e tesa, Favilli di testa riporta in parità la partita

43′ Contropiede del Carpi, Lanni esce fuori dalla sua area ed anticipa tutti con i piedi

39′ Vantaggio del Carpi. Malcore segna la personale doppietta: cross dalla sinistra, l’attaccante emiliano è troppo solo al centro dell’area ed ha tutto il tempo di stoppare e battere l’incolpevole Lanni

37′ Mogos chiude la ripartenza emiliana anticipando tutti e prova una gran conclusione che per poco non centra la porta di Colombi

35′ Clemenza ci prova col mancino a giro, la palla però esce di molto

34′ Sulla seguente punizione Carpi pericoloso, Poli di testa manda di poco alto

33′ Cartellino giallo per Bianchi che in scivolata stende un giocatore avversario

29′ Calcio d’angolo per l’Ascoli, Mengoni sfiora il gol del vantaggio

27′ Pareggio del Carpi. Malcore batte Lanni con un destro potente e piazzato

24′  Espulso l’allenatore del Carpi Antonio Calabro per proteste, l’allenatore emiliano contestava la decisione dell’arbitro sul contatto Nzola Mengoni

22′ Mengoni rischia in area su Nzola che cerca di anticiparlo, il capitano bianconero è bravo però a non commettere fallo

19′ Gol dell’Ascoli!!!!!!!!! Parlati è bravo a sfruttare l’assist di Favilli ed a battere Colombi con un destro preciso

17′ Azione sulla sinistra dell’Ascoli con uno scambio tra Parlati e Mignanelli che crossa, Favilli per poco non riesce ad impattare il pallone

15′ Buzzegoli prova a sorprendere la difesa carpigiana con un lancio lungo che risulta però essere troppo lungo

14′ L’Ascoli si affaccia in attacco, Clemenza prova il cross dalla trequarti ma nessun giocatore bianconero riesce ad arrivare sul pallone alto

12′ Ancora Nzola cerca di involarsi in area ascolana, Lanni lo chiude in uscita

9′ Malcore prova il traversone, Lanni in uscita alta blocca senza patemi

8′ Incursione di Nzola in area, Cinaglia d’esperienza chiude e nega anche il corner agli emiliani

6′ Punizione da posizione defilata per il Carpi, Ligi di testa manda il pallone oltre la traversa

4′ Passaggio filtrante dalla trequarti per i carpigiani, Mengoni anticipa tutti e libera l’area bianconera

2′ Azione prolungata di Malcore, l’attaccante tiene troppo palla e viene chiuso dalla difesa ascolana

PRIMO TEMPO

(Letto 199 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 199 volte, 1 oggi)