ROMA – Nella mattinata del 6 novembre, presso il Piazzale della Caserma di Tor di Quinto a Roma, si è svolta alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette, la cerimonia di consegna di vari scuolabus ad alcuni Comuni colpiti dal terremoto del 2016 che ha sconvolto l’Italia centrale.

Un mezzo è andato all’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, un altro a Civitella del Tronto e i restanti a Posta e Preci.

Ciò è stato possibile grazie alle donazioni spontanee di carabinieri in congedo e non, per i territori colpiti dal sisma.

Presenti alla cerimonia i sindaci di Offida e Spinetoli (in rappresentanza dell’Unione) Lucciarini e Luciani e l’assessore regionale Anna Casini.

(Letto 75 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 75 volte, 1 oggi)