COMUNANZA – Il successo del primo Mercato della Terra nelle Marche ha dato l’input per proseguire l’iniziativa, che si pone come obiettivo di facilitare l’approvvigionamento, la promozione e la distribuzione dei prodotti locali, vini, tartufi, zafferano, funghi, miele dei Monti Sibillini, ortaggi e frutta di stagione, salumi e formaggi, dolci e cereali, a sostegno dei produttori e degli allevatori del nostro territorio, servendo più Comuni, anche della zona costiera poco distante. In linea con i principi Slow Food.

Sabato 25 novembre presso l’ex cinema parrocchiale di Comunanza, in via Pascali, si è tenuto il convegno “Gestione del territorio attraverso la promozione delle azioni agro–ambientali”, dalle ore 9 alle ore 12. Organizzato da Partners in Service srl titolare del Cea Ambiente e Mare, R. Marche in collaborazione con Slow Food Condotta Picena e il Comune di Comunanza.

Nel servizio video, realizzato da Chiara Poli,  inerente all’evento e comprensivo di interviste al Presidente di Slow Food Marche, Ugo Pazzi e al fiduciario di Slow food condotta Picena, Nelson Gentili.

(Letto 87 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 87 volte, 1 oggi)